7 giugno 1917, nasceva in america Dean Martin, voce ” abruzzese” che ha fatto innamorare il mondo

Domenica 14 Luglio torna il Treno del Vino sulla Transiberiana d’Italia
giugno 3, 2019
MALTAGLIATI CON POMODORINI GIALLI E ACCIUGHE
giugno 4, 2019

7 giugno 1917, nasceva in america Dean Martin, voce ” abruzzese” che ha fatto innamorare il mondo

Il 7 giugno 1917, nasceva negli States, a Steunbeville, in Ohio, Dino Poul Crocetti, noto al mondo con lo pseudonimo Dean Martin, attore, cantante e comico entrato nella storia degli Stati Uniti.

Il padre era un immigrato abruzzese, in particolar modo di Montesilvano. Anche la madre, nonostante era nativa americana, aveva la famiglia anch’egli abruzzese.

Il giovane Dino lasciò la scuola a 16 anni, e cercò di “ sbarcare il lunario” svolgendo una miriade di lavori, come il benzinaio o il pugile. Ma la sua passione era la musica. Per provare a sfondare cambiò legalmente il suo nome, in Dean Martin, ispirandosi per il cognome al tenore italiano Nino Martino.

La sua carriera da cantante parte dal basso, con esibizioni nei locali notturni di New York, ma è in coppia con  la il comico Jerry Lewis, ( a partire dal 1946 ), che Martin inizia a riscuotere un successo planetario. 10 anni insieme per   un totale di 16 film, con tante partecipazioni televisive.

Molti pensavano che una volta rotto il sodalizio con Lewis, Martin avrebbe avuto molta difficoltà nell’imporsi nel panorama artistico americano, ma si sbagliavano, perché oltre che un buon attore, Dean si distinse come cantante già dai primi anni ’50.

Americano con il cuore da abruzzese Doc, e lo dimostrano le apparizioni in Tv nelle quali accennava qualche parola italiana, con una cadenza chiaramente abruzzese, lingua dei genitori.

L’Abruzzo lo ricorda in tanti modi, ma in particolare a Montesilvano, alla sua memoria è dedicato il Pala Congressi, che prende appunto il nome di Pala Dean Martin.